CLAI sostiene la NIR (Nazionale Italiana Ristoratori)

16 aprile 2019

Il Gruppo CLAI rinnova ancora una volta il suo impegno sociale di solidarietà e condivisione sostenendo le iniziative della NIR, nata nel 1995, di cui fanno parte alcuni dei più prestigiosi protagonisti della ristorazione italiana e mondiale che hanno voluto impegnare spontaneamente la loro immagine in un progetto finalizzato alla realizzazione di opere sociali di solidarietà. Costituitasi ufficialmente nel dicembre 2000 con la denominazione “Nazionale Italiana Ristoratori Onlus”, la NIR ad oggi la NIR annovera circa 50 soci e ha come finalità unire il calcio come passione e la ristorazione come lavoro, allo scopo di donare, ogni volta per una causa diversa. La NIR è continuamente alla ricerca di squadre disposte ad impiegare il proprio tempo e la propria immagine per raccogliere fondi per un fine comune.
Anche questa sponsorizzazione si colloca all’interno del “Progetto Valore” promosso dal Marketing CLAI. “La partnership attivata con la NIR – commenta Gianfranco Delfini, Direttore Marketing di CLAI –, oltre che sostenere le attività benefiche dell’Associazione (come già avvenuto per l’evento Bocelli Zanetti del 2016), ci permetterà di avviare iniziative di co-marketing, come ad esempio la presenza di una selezione degli chef aderenti alla NIR in veste di giuria tecnica al nostro nuovo format social “CLAI Challenge” presentato da Alessia Ventura o per altri momenti di showcooking gourmet dedicati ai nostri clienti. La collaborazione che da anni vede CLAI legata a Max Mascia (e al Ristorante San Domenico di Imola), oggi Presidente di NIR, ha sicuramente facilitato questo sodalizio, che sicuramente apporterà valore ad entrambi.”

Seguici su Facebook