CICCIOLI E STRUTTO

I compagni romagnoli della piadina calda, gustosi e saporiti.

I ciccioli sono una specialità Emiliano Romagnola. Fanno parte della categoria dei salumi cotti e hanno origini antiche. Si ottengono dalla lavorazione di alcune parti grasse, in quantità prevalente, e magre del suini. Due sono le versioni più diffuse: lavorati in tranci, dalla consistenza compatta ma tenera così da essere gustati a fette; oppure esiccati, sotto forma di bocconcini, i cosiddetti ciccioli frolli. La tradizione romagnola li vuole accompagnati alla piadina oppure come parte degli impasti delle focacce. I frolli sono sovente utilizzati come accompagnamento ad aperitivi.
Dalla lavorazione dei Ciccioli si ottiene anche lo Strutto, bianco nell’aspetto e cremoso nella consistenza, è ottimo per le fritture e, nella tradizione romagnola, utilizzato per la preparazione della piadina.

Le nostre ricette

#Angela – Cilindretti di mortadella

COSA SERVE: per 4 persone Mortadella CLAI ricotta pistacchi mascarpone pane raffermo Parmigiano Reggiano grattugiato carciofini formaggio Raveggiolo erba cipollina PROCEDIMENTO: Per prima cosa preparate le mousse con cui farcirete i vostri cilindretti: per fare questo aiutatevi con un mixer. Mousse di Mascarpone Unite 4 cucchiai di ricotta, una manciata di pistacchi, due cucchiai di […]

Vedi la ricetta
#Annamaria – Torta salata con Salame del Contadino

COSA SERVE: 500 g di pasta per pizza 200 g di mozzarella Salame del Contadino 80 g di Parmigiano grattuggiato 6 uova prezzemolo PROCEDIMENTO: Prendete mezzo kg di pasta per pizza, dividetela in due ricavandone due dischi, uno leggermente più largo dell’altro. Abbiate cura di tenerne un po’ da parte per le decorazioni. In una […]

Vedi la ricetta

Ti potrebbero stuzzicare anche...

Seguici su Facebook