SPECIALITÀ REGIONALI

I salami tipici italiani gustosi e inconfondibili.

CLAI produce anche specialità prettamente regionali, salami tipici strettamente legati ai territori di origine. Solo le carni magre più pregiate di suino italiano con la giusta quantità di grasso sono preparate e insaccate con cura. L’attenzione alle fasi di stufatura, asciugatura e stagionatura conferiscono a questi salami un profumo inconfondibile e un gusto caratteristico determinato dall’utilizzo del giusto mix di spezie.
Il Salame Aquilano, prodotto tradizionale della Regione Abruzzo, dalla forma irregolare, piatta e leggermente incurvata, si prepara con carni magre e grasse di suino macinate a grana media, impastate insieme a sale, pepe e altri aromi naturali.
Il salame Montanaro è uno dei prodotti più caratteristici e tradizionali della civiltà contadina degli appennini tosco emiliani. Veniva realizzato In tutti i casolari di montagna e ogni contadino aveva la sua ricetta per rendere questo salame unico e distintivo.
La Sicilianella, salame tipico grosso e curvo della Sicilia etnea, insaccato in budello naturale e aromatizzato con pepe nero.
Infine, salami dal gusto deciso e aromatizzato, tipici della Toscana, come il Salame Toscano con lardelli e la Finocchiona, un salame grosso di carni delicate, aromatizzato con i semi di finocchi.
Tutti garantiscono il puro suino e l’assenza di glutine, molti con l’aggiunta della spiga barrata.
Disponibili in varie pezzature si trovano presso le Salumerie, Macellerie e Banco Gastronomia.

Le nostre ricette

#Annamaria – Strudel con prosciutto cotto e verdure

COSA SERVE: per 4 persone 120 g di Prosciutto Cotto Alta Qualità Oro CLAI 1 foglio di pasta per strudel 120 g di carote 120 g di zucchine 120 g di peperoni 120 g di melanzane 120 g di formaggio di malga tenero 1 uovo olio extravergine d’oliva sale e pepe PROCEDIMENTO: Saltate in padella con olio extravergine d’oliva il Prosciutto Cotto […]

Vedi la ricetta
#Patrizia – Cotechino imprigionato

COSA SERVE: per 6 persone 1 Cotechino CLAI 1 fetta di 400 g di magro di vitello per arrosti 40 g di burro 1 costa di sedano 1 carota olio extravergine d’oliva sale e pepe PROCEDIMENTO: Come prima cosa lessate il cotechino per circa un’oretta, portandolo a metà cottura in modo che sia la carne di […]

Vedi la ricetta

Ti potrebbero stuzzicare anche...

Seguici su Facebook