STROLGHINI

Ai gusti Zenzero,Tartufo Nero estivo e Classico

Tipico salametto emiliano dal sapore delicato è prodotto utilizzando esclusivamente le migliori carni magre di suino pesante nato e allevato in Italia dai nostri soci allevatori. Le carni 100% italiane utilizzate per la lavorazione sono ottenute dalle rifilature magre del culatello e del fiocco di prosciutto. Per le sue dimensioni e la composizione magra, questo insaccato ha una stagionatura breve, di solito di 20 giorni. Caratterizzato dalla facile pelabilità, dal gusto dolce, rimane tenero e scioglievole al palato. Ottimo in ogni momento della giornata, come pasto, spuntino veloce o per aperitivi.
Il nome “strolghino” deriva dal verbo dialettale emiliano “strolgare”, trovare una soluzione, indovinare, perché, per le sue caratteristiche di stagionatura, veniva utilizzato per prevedere l’andamento della stessa per i salami di pezzatura maggiore.

Lo Zenzero è una radice utilizzatissima nella tradizione culinaria e nella medicina orientale. Si presenta in due forme prevalenti: fresco e secco in polvere. Nella sua forma in polvere può essere utilizzato come spezia per arricchire i piatti e le ricette della nostra tradizione con il suo sapore particolare, leggermente speziato e piccante. Riconosciuto anche per le sue innumerevoli virtù risulta un perfetto connubio tra tradizione e innovazione. In questa ottica nasce lo Strolghino Clai aromatizzato allo Zenzero dove i sapori del nostro territorio si sposano con le note orientali, creando un salame dal gusto unico.

Il Tartufo Nero estivo (nome scientifico Tuber aestivum Vitt), cresce prevalentemente nei boschi di conifere, ad altitudini che variano dai 100-200 m. fino ad oltre i 1.000 m. sopra il livello del mare, e si caratterizza per il suo profumo gradevole, non eccessivamente pungente, e delicato, che ricorda anche le note del fungo porcino. Il tartufo estivo si fonde ottimamente con la carne magra del salame strolghino, arricchendolo di un gusto raffinato ed interessante.

Le nostre ricette

#Fausto – Scottadito di pollo

COSA SERVE: per 4 persone 16 ali di pollo 16 fette di lardo stagionato (tagliato in spessore di circa 2 mm) sale PROCEDIMENTO: Preparare gli scottadito tramite la lavorazione classica di semi-disosso. Questa operazione la potrete far fare direttamente in macelleria. Avvolgere ogni singolo scottadito nella fetta di lardo lasciando fuoriuscire l’ossicino dell’ala. Cuocere alla griglia […]

Vedi la ricetta
#Annamaria – Insalata tirolese

COSA SERVE: per 4 persone 150 g di misticanza (insalata riccia, valeriana e radicchio) 150 g di Speck CLAI tagliato a listarelle 1 mela verde olio extravergine d’oliva sale PROCEDIMENTO: Per questa ricetta potete acquistare la misticanza già praparata dal vostro ortolano di fiducia o unire voi, in una insaltiera capiente, del radicchio rosso e […]

Vedi la ricetta

Ti potrebbero stuzzicare anche...

Seguici su Facebook