CLAI e le Ricette dei Grandi Giardini Italiani

20 novembre 2020

CLAI ha contributito con alcune ricette gustose, alla pubblicazione del ricettario: “Le Ricette dei Grandi Giardini Italiani”. Questo libro, edito dall’omonima casa editrice (in formato elegante 20,4×27 cm di 240 pagine) è una raccolta di ricette di origine famigliare, storica o regionale in cui rivive la tradizione culinaria italiana, tramandata di generazione in generazione, specchio del territorio e valorizzazione dei prodotti locali.

Così il Presidente CLAI Giovanni Bettini presenta il piacere di una visita al Parco di Villa “La Babina” e introduce le ricette CLAI della “Colazione” in Villa.
“Nei mesi di aprile e di maggio a Villa La Babina, centro direzionale della Cooperativa Lavoratori Agricoli Imolesi, a Sasso Morelli di Imola, ti avvolge l’intenso profumo di arancio del Messico (Choisya ternata), profumo di agrumi; il bell’arbusto cresce vigoroso all’ingresso, protetto da lecci secolari (Quercus ilex) che si alternano alle farnie (Quercus peduncolata) a delimitare il grande parco all’inglese. Cammini velocemente, ma lo sguardo viene attratto dai rosai, con la sublime Rosa “Grandi Giardini Italiani” e dalle aiuole di ellebori (Helleborus); più in là il grande olmo ciliato (Ulmus laevis) che ha resistito alla terribile “Grafiosi dell’olmo”, con l’alta chioma tremola alla brezza leggera. Difficile resistere dall’incamminarsi lungo i percorsi più interni.
È tempo di entrare in villa, tra poco sono attesi dei clienti importanti. La visita al salumificio della cooperativa, posto a poca distanza dal parco, in continuità con l’azienda agricola, sta terminando.
Aprendo la bella porta, nella loggia passante, subito vieni attirato dai profumi che escono dalla cucina, dove Annamaria ha quasi terminato la cottura delle Lasagne alla Bolognese, mentre Fabrizio e Davide, con maestria, stanno tagliando i salami CLAI a becco di clarino, dopo avere allestito la tavola, in un trionfo di salumi con al centro il prosciutto Zuarina, prosciuttificio CLAI a Langhirano, l’eccellenza del Prosciutto di Parma, pronto per essere affettato a mano. E ancora dal caseificio Faggiola di CLAI a Palazzuolo sul Senio, taglieri con le caciotte, le ricotte e il raviggiolo dal gusto dolce e delicato, che profumano dei foraggi delle belle montagne tra Romagna e Toscana.
Il suono del campanello è prolungato: gli ospiti, i clienti CLAI, stanno arrivando; è il tempo giusto per la Colazione in Villa.
Buona lettura!”

Il volume “Le Ricette dei Grandi Giardini Italiani” è disponibile qui.