NAPOLI

Il salame a macina medio/grossa dal gusto deciso.

Tipico salame campano, cominciò a svilupparsi verso la fine del 1600. Solo le carni magre più pregiate di suino italiano con la giusta quantità di grasso sono preparate e insaccate con cura. L’attenzione alla fasi di stufatura, asciugatura e stagionatura conferiscono a questo salame un profumo inconfondibile e un gusto deciso. Presenta una superficie esterna di colore rosso carico, ha una consistenza compatta e non elastica, un leggero profumo di affumicato, un sapore dolce e caratteristico, leggermente speziato. La fetta ha un colore rosso intenso.
Tutti garantiscono l’assenza di glutine con l’aggiunta della spiga barrata, sono privi di latte e derivati.
Disponibile nei pesi 1,5 e 3 kg circa si trova nelle Salumerie, Macellerie e Banco Gastronomia. Nei formati 250 gr nel sacchetto salva freschezza e 300 gr sfuso, nello scaffale libero servizio.

Le nostre ricette

#Annamaria – Cannelloni di crespelle

COSA SERVE: per 4 persone crepes Parmigiano Reggiano grattugiato 1 Salsiccia Passita CLAI radicchio ricotta besciamella sale e pepe PROCEDIMENTO: Iniziate preparando la farcia: in una boule mettete la ricotta, il radicchio tagliato a julienne, il Parmigiano grattugiato e mescolate bene. Aggiustate di sale e di pepe. Poi stendete le crepes e stendete uno strato di […]

Vedi la ricetta
#Patrizia – Insalata di avocado e guanciale

COSA SERVE: per 4 persone 120 g di Guanciale stagionato a fettine 2 avocado 2 cipollotti bianchi (o di Tropea) 1 limone 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva sale e pepe 100 g di valeriana (a piacere) PROCEDIMENTO: Togliete il nocciolo all’avocado, pelatelo e tagliatelo a cubetti. In una ciotola lasciate marinare l’avocado nel […]

Vedi la ricetta

Ti potrebbero stuzzicare anche...