OSOLEMIO

Il salame della tradizione napoletana con vino rosso Aglianico.

Il nome richiama ad una connotazione tipicamente napoletana, ma la ricetta e la lavorazione sono tipiche dell’alta salumeria tradizionale italiana. L’asciugatura è fatta in celle di mattoni e la stagionatura avviene molto lentamente contribuendo a donare al salame un sapore unico e un profumo intenso.

“Osolemio” è insaccato in budello naturale e caratterizzato da un sapore leggermente affumicato e con note di vino rosso Aglianico, tipico della zona campana.
È scioglievole al palato.

Il salame “Osolemio” è privo di glutine e latte e derivati.
Si consiglia di tagliarlo a coltello, diagonale o dritto.

Le nostre ricette

#Patrizia – Penne ai funghi e Spianata CLAI

COSA SERVE: per 6 persone 600 g di penne 300 g di Spianata Romana CLAI 300 g di funghi freschi 600 g di passata di pomodoro 2 spicchi di aglio prezzemolo olio extravergine d’oliva sale e pepe PROCEDIMENTO: Per iniziare facciamo bollire l’acqua salata in un tegame e facciamo cuocere al dente le penne. Nel frattempo, in una padella con olio […]

Vedi la ricetta
#Annamaria – Insalata di bresaola

COSA SERVE: 320 g di Bresaola a fettine 40 g di crescione o soncino 120 g di yogurt bianco naturale 1 mela renetta o granny smith olio extravergine d’oliva sale pepe PROCEDIMENTO: In una insalatiera mettete il soncino lavato e asciugato. Poi lavate la mela, togliete il torsolo lasciando la buccia e tagliatela a cubetti […]

Vedi la ricetta

Ti potrebbero stuzzicare anche...