NAPOLI

Il salame a macina medio/grossa dal gusto deciso.

Tipico salame campano, cominciò a svilupparsi verso la fine del 1600. Solo le carni magre più pregiate di suino italiano con la giusta quantità di grasso sono preparate e insaccate con cura. L’attenzione alla fasi di stufatura, asciugatura e stagionatura conferiscono a questo salame un profumo inconfondibile e un gusto deciso. Presenta una superficie esterna di colore rosso carico, ha una consistenza compatta e non elastica, un leggero profumo di affumicato, un sapore dolce e caratteristico, leggermente speziato. La fetta ha un colore rosso intenso.
Tutti garantiscono l’assenza di glutine con l’aggiunta della spiga barrata, sono privi di latte e derivati.
Disponibile nei pesi 1,5 e 3 kg circa si trova nelle Salumerie, Macellerie e Banco Gastronomia. Nei formati 250 gr nel sacchetto salva freschezza e 300 gr sfuso, nello scaffale libero servizio.

Le nostre ricette

#Angela – Crostoni con mela verde e prosciutto crudo

COSA SERVE: 4 fette di pane tostato Prosciutto Crudo 2 mele verdi 4 cucchiai di crema di rafano 2 bicchieri di yogurt magro limone panna sale e pepe PROCEDIMENTO: Questa ricetta è semplice e gustosissima, ideale per un aperitivo estivo o una cena in giardino. Frullate le mele sbucciate nel mixer, poi mettetele in una […]

Vedi la ricetta
#Annamaria – Cavolfiore gratinato con julienne di Salame

COSA SERVE: per 4 persone 600 g di cavolfiore leggermente lessato 300 g di Salame Contadino CLAI 100 g di farina 0 100 g di burro 100 cc di latte 1 cipolla noce moscata PROCEDIMENTO: Tagliate finemente la cipolla e fatela soffriggere in una padella con olio extravergine d’oliva. Tagliate il Salame Contadino a julienne e fatelo rosolare in padella insieme alla cipolla. Per preparare […]

Vedi la ricetta

Ti potrebbero stuzzicare anche...

Seguici su Facebook